Questo sito fa uso dei cookies soltanto per facilitare la navigazione

Pasqua 2020

La Parrocchia di Casier augura a tutti voi una felice e serena Pasqua! Che la Luce di Cristo possa illuminare le vostre vite!

Quaresima 2020

Anche in questo periodo non felice per l'umanità la parrocchia di casier augura a tutti voi una buona quaresima

Home

In questa settimana, tra la solennità dell'Ascensione e la solennità della Pentecoste, due sono gli appuntamenti che la diocesi ci propone:

   Incontro di preghiera ecumenica per la ripartenza: dalla chiesa di S. Agostino a Treviso il nostro vescovo Michele pregherà per i rappresentanti delle altre religione cristiane presenti nella nostra diocesi. Siamo invitatio ad unirci alla pregiera che sarà celebrata giovedì 28 maggio alle ore 20,00.

   In preparazione alla solennità di Pentecoste sabato 30 maggio alle ore 20,45 Veglia di Pentecoste proposta dalla Consulta diocesana delle aggregazioni laicali con riflessione proposta dal nostro vescovo Michele.

Entrambi gli appuntamenti verranno trasmessi in streaming sul sito della diocesi.

 

DOMENICA 24 MAGGIO 2020         

E' sicuramente una data da ricordare...dopo più di due mesi siamo ritornati a celebrare anche fisicamente la Santa Messa. Per poter contenere in sicurezza più fedeli di quelli che sono previsti nella Chiesa, il parroco don Roberto ha pensato bene di allestire sotto la tensostruttera una "piccola chiesa" ed accogliere così tutti coloro che erano desiderosi di partecipare all'Eucarestia. Grazie a tutti i volontari che si sono impegnati a rendere il ritorno il più accogliente possibile.
 
  

AVVISO IMPORTANTE

Le celebrazioni delle Ss. Messe del sabato e della domenica saranno celebrate all'esterno (tempo permettendo) sul sagrato sotto la tensostruttura (aperta), perchè la chiesa può contenere solamente 50 posti a sedere. Rimangono validi gli accorgimenti con i dispositivi di protezione e seguire i consigli che i volontari ci diranno in accoglienza.

ASCENSIONE DEL SIGNORE...prepariamoci alle festività

Con la solennità dell’ Ascensione di Gesù al Cielo si conclude la vita terrena di Gesù che con il suo corpo, alla presenza degli apostoli, si unisce fisicamente al Padre, per non comparire più sulla Terra fino alla sua Seconda venuta (Parusìa) per il Giudizio finale. Questa festività è molto antica e viene attestata già a partire dal IV secolo. Per la Chiesa cattolica e le Chiese protestanti, l’ Ascensione si colloca di norma 40 giorni dopo la Pasqua, cioè il giovedì della sesta settimana del Tempo pasquale, ovvero quello successivo alla VI domenica di Pasqua. Nel Credo degli Apostoli viene menzionata con queste parole: «Gesù è salito al cielo, siede alla destra del Padre. E di nuovo verrà, nella gloria, per giudicare i vivi e i morti, e il suo regno non avrà fine». 

Per saperne di più clicca qui

24 Maggio 2020

RIPRESA DELLE CELEBRAZIONI

Dal 18 maggio, come previsto dall'accordo firmato dalla CEI con il governo, c'è la possibilità di celebrare le sante messe e le varie funzioni religiose rispettando il distanziamento fisico. Il Vescovo, prima di illustrare tutte le attenzioni da avere e le regole da applicare, esprime gratitudine al Signore e sottolinea l’importanza del ritorno alle celebrazioni insieme con “la prudenza e la responsabilità per la salute ed il bene di tutti, soprattutto delle persone più fragili, nella complessa e difficile situazione della «fase 2» della pandemia di Covid-19”. E invita tutti i fedeli, le comunità, i Consigli pastorali, a farsi carico di questa nuova fase, della responsabilità di una partecipazione attiva, paziente e premurosa, accanto e insieme ai parroci, ai quali viene chiesta molta di questa responsabilità.

Anche le nostre parrocchie si stanno preparando: vi saranno delle regole da rispettare, ma il senso di responsabilità certamente non ci manca. Cliccando qui troverete le disposizioni emanate dal Vescovo e nella sezione foglietti potete trovare gli annunci per la prossima settimana.

Alleghiamo anche un video che spiega come prepararci al "ritorno".

SESTA DOMENICA DI PASQUA

Vi proponiamo anche questa settimana i sussidi preparati dalla nostra diocesi per la celebrazione in famiglia e per la preghiera personale. Vi ricordiamo inoltre che la Santa Messa verrà celebrata dal nostro vescovo Michele dal Monastero della Visitazione di Treviso e verrà trasmessa alle ore 9,30 da Antenna3 e in diretta streaming sul sito della Vita del popolo o della Diocesi.

17 maggio 2020

QUINTA DOMENICA DI PASQUA

Come ormai dall'inizio della quaresima vi proponiamo i sussidi preparati dalla nostra diocesi sia per la celebrazione in famiglia che per la riflessione personale. Vi ricordiamo inoltre che la Santa Messa, celebrata dal nostro vescovo Michele verrà trasmessa alle ore 9,30 dalla chiesa di S. Maria Maggiore (Madonna Granda) da Antenna3 o in diretta streaming sul sito della Vita del popolo o della Diocesi.

10 Maggio 2020

MAGGIO: IL MESE DEDICATO A MARIA

Cari fratelli e sorelle, nel mese di maggio il popolo di Dio esprime con particolare intensità il suo amore e la sua devozione alla Vergine Ma­ria. È tradizione, in questo mese, pregare il Rosario a casa, in famiglia. Una dimensione, quella domestica, che le restrizioni della pan­demia ci hanno “costretto” a valorizzare, an­che dal punto di vista spirituale. Perciò ho pensato di proporre a tutti di risco­prire la bellezza di pregare il Rosario a casa nel mese di maggio. Lo si può fare insieme, oppure personalmente; scegliete voi a secon­da delle situazioni. Ma in ogni caso c’è un segreto per farlo: la semplicità. Cari fratelli e sorelle, contemplare insieme il volto di Cristo con il cuore di Maria, no­stra Madre, ci renderà ancora più uniti co­me famiglia spirituale e ci aiuterà a su­perare questa prova. Io pregherò per voi, specialmente per i più sofferenti, e voi, per favore, pregate per me. Vi rin­grazio e di cuore vi benedico.

(dalla Lettera di papa Francesco per il mese di maggio. Roma, 25 aprile 2020)

La nostra diocesi ci propone un aiuto per vivere ancora meglio questo mese e affidarci al cuore grande di Maria in questo momento difficile. 

Come tutti sappiamo la recita del ROSARIO è la preghiera con cui ci affidiamo alla MAMMA di Gesù. Ecco allora i sussidi che come famiglie ci possono aiutare in questo cammino mariano: dai MISTERI DELLA GIOIA ( lunedì e al giovedì), ai MISTERI DEL DOLORE (martedì e venerdì); ai MISTERI DELLA GLORIA (mercoledì e domenica), ai MISTERI DELLA LUCE (giovedì).

P. Mario Baseggio

Sabato 25 aprile 2020 è mancato Padre Mario Baseggio di 76 anni. Nato e cresciuto nella nostra comunità, era Missionario della Consolata di Torino e si è spento dopo 51 anni di professione religiosa e 46 anni di sacedozio. L'ultimo saluto a P. Mario verrà dato a Rivoli (TO).

 

Orfeo Marchesin

Lunedì 20 aprile 2020 nella nostra comunità è mancato Orfeo Marchesin di 94 anni. L'ultimo saluto avrà luogo venerdì 24 aprile alle ore 11,00 in via strettamente privata per rispettare l'ordinanza a seguito della pandemia.